Browse Category

Ecologia

Ambiente: assurdo chiudere i Parchi

parco_brinComunicato Stampa del 19 maggio 2016

“Con i Commissari ‘tecnici’ al governo siamo giunti al paradosso: si preferisce chiudere i parchi anziché provvedere alla loro manutenzione!” – dichiara Andrea Catarci, Presidente del Municipio Roma VIII

“E’ il caso di Parco Brin sbarrato per la presenza di rami pericolanti, e del Parco Pullino dove dagli uffici del Campidoglio non si dà il nulla osta per una manifestazione artistica perché si ammette di non poter effettuare la pulizia.” – continua Catarci

Continua

Share

San Paolo: partono le potature in via Gaspare Gozzi

potatureComunicato Stampa del 09 febbraio 2016

San Paolo: partono le potature in via Gaspare Gozzi

 

“A due anni dalla prima delle tante richieste urgenti inviate dal Municipio Roma VIII e grazie alle numerose sollecitazioni dei cittadini del quartiere San Paolo, di Associazioni e Comitati che si ringraziano vivamente, è partito il piano di potature di via Gaspare Gozzi.” – dichiarano Andrea Catarci, Presidente del Municipio Roma VIII e Emiliano Antonetti, Assessore all’Ambiente del Municipio Roma VIII

“La strada è stata nei mesi scorsi al centro del problema ‘guano’ ed uno degli aspetti indispensabili per impedire il posizionarsi degli storni e dei pappagalli è il puntuale sfoltimento delle chiome dei platani presenti.”

“Su via Gaspare Gozzi il Municipio rinnova l’impegno ad affrontare le altre numerose criticità, insieme ai cittadini, a cominciare dalle condizioni indecenti del giardino Alberto Oliva. Per quanto riguarda la gestione del verde pubblico, si ritiene necessario giungere ad una profonda riforma del sistema attuale attraverso la riorganizzazione delle strutture comunali competenti, oggi inadeguate a curare il patrimonio naturale della città. Roma non può più attendere due anni per interventi ordinari e basilari come quello di via Gozzi.” – concludono Catarci e Antonetti

 

Share

Aree Verdi: va in scena il decentramento alla rovescia

GiardinieriComunicato del 23 novembre 2015

Aree Verdi: va in scena il decentramento alla rovescia

 

“Uno degli ultimi atti della Giunta dell’ex Sindaco Marino è stata la Deliberazione 362 del 29 ottobre 2015 con cui sono stati definiti gli indirizzi per il conferimento ai Municipi delle aree verdi di prossimità, giardini di dimensione inferiore a 5.000 mq. Sebbene l’idea sia pienamente condivisibile, va registrato come, ancora una volta, non si accompagni immediatamente il processo con le adeguate risorse economiche, umane e strumentali, ma si rinvia a provvedimenti futuri. Si tratta, nel caso del Municipio Roma VIII, di ben 74 giardini per un totale di 117.862 mq di verde, un patrimonio enorme senza eguali negli altri Municipi romani: come lo si cura adeguatamente senza stanziamenti e personale dedicato?” – dichiara Andrea Catarci, Presidente del Municipio Roma VIII

“E’ evidente che in tal modo anziché razionalizzare si rende ancor più irrazionale la macchina amministrativa: anziché funzioni di governo si trasferiscono dal centro alla periferia funzioni ingestibili, insomma si decentrata alla rovescia.”

“Se si intende davvero dar seguito e procedere con l’affidamento dell’aree verdi ai Municipi si mettano prima a disposizione i fondi assieme al personale preposto. Se non sarà così, si tratterà dell’ennesimo scarica barile dal Campidoglio ai Municipi a cui ci si opporrà in tutti i modi.” – conclude Catarci

 

 

Share

Ostiense, pulizie periodiche straordinarie siano il segno di nuova attenzione per il quartiere

Pulizia_stradale_viale_Ostiense 1-2Comunicato Stampa del 21 settembre 2015

Ostiense, pulizie periodiche straordinarie siano il segno di nuova attenzione per il quartiere

“E’ stata avviata una vasta operazione di pulizia, diserbo, sanificazione e lavaggio lungo la via Ostiense, da Piramide sino alla confluenza con la Via del Mare.”

“L’intervento rientra nell’ambito del programma di itinerari protetti di spazzamento meccanizzato che, con cadenza mensile, sono finalizzati a garantire il decoro dei percorsi per il Giubileo ormai prossimo. L’azione viene svolta con il supporto della Polizia Locale, in aggiunta alle operazioni di pulizia ordinaria il più delle volte insufficienti. Questa prima operazione è programmata su alcuni giorni, con conclusione nella notte tra giovedì 24 e venerdì 25 settembre.”

“Ma quel che è più importante è che le pulizie straordinarie lungo la direttrice per la Basilica di San Paolo si ripeteranno con cadenza mensile, ogni quarto lunedì del mese, per tutto l’anno prossimo e, se avranno i positivi risultati attesi – cosa di cui non si dubita -, il Municipio si impegna fin da ora a proporne l’ampliamento e l’integrazione nelle attività ordinarie, visto che un’azione straordinaria nei lunedì – tutti –  è estremamente necessaria per restituire ai cittadini un quartiere Ostiense pulito e vivibile dopo i weekend della movida. Al proposito si stanno rinnovando proprio in questi giorni – oltre alle richieste di un maggior presidio del territorio interessato e di una maggiore regolamentazione dei flussi notturni di migliaia di persone –  le richieste già avanzate al Campidoglio per tornare a far funzionare regolarmente le due ZTL delle aree di Libetta e Gazometro, che sono state quasi del tutto azzerate dalle scelte del Comandante cittadino dei Vigili lo scorso anno. Nel sollecitare la cittadinanza a far presente direttamente e con ogni mezzo quanto tali interventi siano importanti, si auspica che le pulizie straordinarie siano solo il primo elemento tangibile di una rinnovata attenzione che l’Ostiense merita e che da anni Sindaci e Giunte comunali non hanno garantito.”

“Si deve, infine, mettere a punto una puntuale modalità per informare i cittadini sulle tempistiche dei divieti di sosta temporanei e dei cantieri di lavoro previsti, che non è stata adottata nell’intervento odierno. Tale compito è affidato in via prioritaria alla Polizia Locale.” –   dichiarazione del Presidente del Municipio Roma VIII, Andrea Catarci e dell’Assessore all’Ambiente del Municipio Roma VIII, Emiliano Antonetti.

 

(foto fonte romatoday)

Share

Ambiente: tra degrado e abbandono, ci si attiva da sé per cambiare le cose

parco_brin4Comunicato Stampa del 6 luglio 2015

Ambiente: tra degrado e abbandono, ci si attiva da sé per cambiare le cose

 

“Negli stessi giorni in cui da più parti ci vengono segnalate situazioni al limite del pericolo per la salute e la sicurezza pubblica, con rifiuti, sporcizia ed erba alta a farla da padrone nei parchi e nelle aree verdi del territorio, singoli, movimenti, istituzioni e operatori del verde, in una domenica infuocata, hanno dedicato il loro tempo libero alla sistemazione di giardini del nostro territorio, a Piazza Lante, Parco Brin e Parco Commodilla a via Giovannipoli.” – dichiarano il Presidente del Municipio Roma VIII, Andrea Catarci, l’Assessore all’Ambiente del Municipio Roma VIII, Emiliano Antonetti e i Presidenti delle commissioni Ambiente e Scuola municipali, Amedeo Ciaccheri e Floriana D’Elia

“C’è la necessità di arrivare a riconoscere il valore di strumenti come la partecipazione diretta per garantire che tutto questo diventi modello per la città e che i comitati possano divenire nodi di nuova attivazione sociale e non sostituti in emergenza delle responsabilità del pubblico. Gli interventi realizzati segnano una nuova sfida avvincente dove la cura del verde si unisce al principio dello sport per tutti e del godimento degli spazi sia per i più piccoli che per i più grandi.” – continuano i rappresentanti del Municipio VIII

piazza_lante2“Così parco Brin ha visto sistemata la sua pista di pattinaggio e finalmente sflaciata l’erba del giardino, piazza Lante ha visto sistemata e pulita l’area ludica, grazie al contributo delle mamme e dei genitori delle scuole del posto, e, infine – concludono Catarci, Antonetti, Ciaccheri e D’Elia – a parco Giovannipoli, si è provveduto al taglio dell’erba e alla pulizia dell’area.”

Link per vedere le foto dell’iniziative di pulizia di questi giorni:

 

http://andreacatarci.it/wp-content/uploads/2015/07/piazza_lante2.jpg

 

http://andreacatarci.it/wp-content/uploads/2015/07/piazza_lante.jpg

 

http://andreacatarci.it/wp-content/uploads/2015/07/parco_brin.jpg

 

http://andreacatarci.it/wp-content/uploads/2015/07/parco_brin2.jpg

 

http://andreacatarci.it/wp-content/uploads/2015/07/parco_brin3.jpg

 

http://andreacatarci.it/wp-content/uploads/2015/07/parco_brin4.jpg

 

Link situazione degrado e rifiuti a Parco del Forte Ardeatino:

http://andreacatarci.it/wp-content/uploads/2015/07/forteardeatino.jpg

 

http://andreacatarci.it/wp-content/uploads/2015/07/forteardeatino.jpg

 

http://andreacatarci.it/wp-content/uploads/2015/07/forteardeatino3.jpg

 

forteardeatino1

 

Share