Ostiense: gettate le basi per la riqualificazione dell’Air Terminal

COMUNICATO DEL 5 LUGLIO 2010

Ostiense: gettate le basi per la riqualificazione dell’Air Terminal
“L’Ostiense in questi mesi ha subito un grave deterioramento della qualità della vita per la sciatteria e l’irresponsabilità della Giunta Alemanno. Nel cantiere dimenticato degli ex Mercati Generali, dove dovrebbe sorgere la Città dei Giovani, prima si sono formati degli stagni, più volte segnalati dal Municipio, poi sono arrivati anatroccoli e Germano Reale a nidificare, imponendo di posticipare i lavori a settembre. Il centro destra capitolino ha poi proceduto a bloccare il progetto ‘Campidoglio 2’, ad assetare i profughi Afgani accampati nella zona, assistiti con acqua non potabile, a permettere l’apertura di nuovi locali notturni, rivisitando il regolamento degli esercizi pubblici per la somministrazione di cibi e bevande. Per fortuna non c’è solo la Giunta comunale. Provincia di Roma e la società Nuovo Trasporto Viaggiatori (NTV) hanno sottoscritto un’intesa per realizzare, all’interno dell’AIR Terminal, una scuola di Formazione Professionale rivolta ai giovani. E’ una buona notizia per due motivi. Si torna ad investire sulla Formazione, in un quadro di grave sofferenza sociale per la crisi economica con la disoccupazione giovanile che tocca quote vicine al 30%, e si da nuovo impulso alla riqualificazione di uno spazio di rilevanza strategica, per la città e per l’ostiense in particolare”.

dichiara Andrea Catarci, Presidente del Municipio Roma XI –