Profughi afgani: da oggi alle 18.30 una sistemazione fino a settembre

 COMUNICATO STAMPA del 19 luglio 2010

“Da anni il Municipio XI e le associazioni locali, lavorando per ridurne le sofferenze, denunciano l’irreale ed inumana situazione in cui sono costretti a vivere i profughi afgani all’AIR Terminal. Dopo la manifestazione dello scorso 14 luglio, con l’occupazione dell’Assessorato Comunale alle Politiche Sociali, la Giunta Alemanno ha finalmente trovato una provvisoria sistemazione, per le 150 persone attualmente presenti nell’aerea – dichiara Andrea Catarci, Presidente del Municipio XI -.”

“Oggi dalle 18.30, gli afgani censiti dal Municipio XI saranno indirizzati in tre centri di accoglienza, dove avranno almeno un letto in cui dormire e dove potranno proteggersi dal caldo torrido. Rimane l’incognita sul futuro, in quanto non si individua una idonea soluzione alloggiativa  e l’intervento si concluderà già a settembre.”

“All’Ostiense, poi, torneranno presto altri profughi e altri richiedenti asilo che lì hanno ormai il proprio approdo naturale. Per questo occorre istituire immediatamente un presidio permanente di prima assistenza, orientamento e accoglienza – conclude Catarci –, da affidare a quelle associazioni e a quelle realtà di movimento che da sempre sono impegnate volontariamente nella zona intorno alla stazione Ostiense.”