Cartelloni pubblicitari: “la Giunta Alemanno non applica nemmeno il suo regolamento!”

Comunicato del 18 ottobre 2010

“La Giunta Alemanno con la Delibera 37/2009 ha praticamente dato il via libera alle installazioni degli impianti pubblicitari senza controllo. Ancora non soddisfatta, è completamente inadempiente sulle regole che ha scritto e voluto – dichiara il Presidente del Municipio Roma XI, Andrea Catarci -.”

“Gli Articoli 31 e 32 della Delibera 37 del 2009 prevedono: “la costituzione di appositi nuclei decentrati in grado di intervenire tempestivamente anche per ciò che riguarda la rimozione degli impianti illegali e provvedere, altresì, alla copertura immediata della pubblicità irregolare”. Nulla di tutto questo è mai accaduto; semmai, è stata ostacolata l’azione intrapresa dai singoli Enti territoriali, come il Municipio Roma XI o di quei cittadini in mobilitazione che qualche cartellone l’hanno oscurato o segnalato in proprio.”

“No sarebbe sufficiente a contrastare l’attuale scempio quotidiano, che oltre al danno paesaggistico e ambientale, pone a repentaglio la salute e la sicurezza dei cittadini, con cartelloni installati notte tempo in precaria stabilità, ma la Giunta Alemanno inizi a dar seguito a quanto ha deliberato, si suppone in piena autonomia – conclude il Presidente Catarci – Inizi anche a confrontarsi, infine, con le associazioni, le Istituzioni locali e i cittadini che, in 10.000, hanno sottoscritto la delibera di iniziativa popolare per la rivisitazione dell’attuale regolamento, nell’incontro pubblico in programma presso il Municipio Roma XI il prossimo 27 ottobre.”