Cartelloni su viale Giustiniano Imperatore appena riqualificato…prosegue il sacco di Roma!

Comunicato Stampa del 12 novembre 2010

“Solo 15 giorni fa, iniziava il rifacimento dello spazio centrale di Viale Giustiniano Imperatore, importante strada che collega Via Ostiense con Viale Cristoforo Colombo attraverso il quartiere San Paolo, il Municipio Roma XI aveva chiesto in via preventiva all’Assessore capitolino competente, Bordoni, di impedire che lì fossero di nuovo posizionati impianti pubblicitari. Purtroppo, come preventivamente sospettato, un cartellone è già stato ricollocato nel viale, proprio nella parte già riqualificata (questo il link per vedere la foto dell’impianto pubblicitario).”

“Nel resto del territorio, è del tutto invisibile l’azione di oscuramento dei cartelloni abusivi e quella sanzionatoria verso le aziende delle affissioni. Continuano a sorgere cartelloni ovunque, come a Circonvallazione Ostiense e a via del Porto Fluviale, mentre l’Assessorato capitolino al Commercio tollera persino le installazione nelle aree verdi di Via Cristoforo Colombo, Via Tiberio Imperatore e Via del Tintoretto. C’è il rischio che, prima della annunciato Piano Regolatore degli Impianti Pubblicitari, la situazione peggiori ancor di più e che il sacco di Roma diventi ancora più eclatante di quanto non è oggi.”

Andrea Catarci, Presidente del Municipio Roma XI