Sfratti: Domani in strada signora di 87 anni, invalida e cardiopatica

COMUNICATO STAMPA del 24.1.2011

Non sono bastate le segnalazioni, le lettere, gli appelli rivolti dal Municipio XI al Sindaco e agli Assessori competenti per evitare l’ennesimo massacro sociale che domani vedrà lo sfratto, di una signora di 87 anni, invalida al 100 % e con una grave patologia cardiaca. Vive da 40 anni in via Fontanellato alla  Montagnola – dichiara Andrea Catarci, Presidente del Municipio Roma XI.”

“Si è chiesta l’assistenza alloggiativa temporanea, per garantire una soluzione contestuale allo sfratto e dare il tempo necessario all’anziana signora di trovare una nuova abitazione. Ma, evidentemente, per la Giunta Alemanno tra le priorità non rientra la vita di una persona in quelle condizioni.”

“Domattina la comunità locale sarà in via Fontanellato, per esprimere solidarietà e vicinanza. Rivolgo – conclude Catarci – un ulteriore appello al Sindaco affinché si impedisca lo sfratto, a garanzia del diritto all’abitare e della serenità che è dovuta alla signora.”