Ostiense, ovvero l’inerzia completa della Giunta Alemanno!

Comunicato Stampa del 10 marzo 2011

“Dopo l’ennesimo atto criminoso che si è verificato nelle strade del Quartiere Ostiense, dopo le ripetute e vane richieste alla Giunta Alemanno di interventi significativi, il Municipio XI ha nuovamente scritto al Sindaco per denunciare la voluta assenza della sua Giunta e l’indisponibilità dimostrata sulla ‘questione Ostiense’. – dichiara Andrea Catarci, Presidente del Municipio XI –

“L’azione istituzionale ha il dovere di conciliare le giuste esigenze degli abitanti, in particolare dove ci sono numerosi locali notturni, con quelle di chi lì ci lavora e di chi vuole divertirsi. In nessun caso si deve abbandonare la logica della prevenzione e della mediazione dei conflitti a vantaggio della distorta idea di porre in essere atteggiamenti oltremodo repressivi, come assolutamente negativa è l’inerzia politico amministrativa della Giunta Alemanno. In quest’ottica il Municipio XI è tornato a proporre al Sindaco di: stanziare risorse economiche aggiuntive al fine di poter avere una maggiore presenza di Vigili Urbani nelle zone della cosiddetta Movida, indispensabili per la dissuasione e perla gestione dei flussi di traffico; Rimuovere immediatamente i rifiuti nelle zone interessate, subito dopo la chiusura dei locali, concordando  con l’AMA le modalità di gestione di queste attività di carattere straordinario;  promuovere accordi e convenzioni con società di trasporto per l’utilizzo di navette o linee dedicate. In un incontro, già in programma, con i gestori dei locali, il Municipio XI proseguirà a sollecitare le attenzioni possibili per garantire assistenza e prevenzione.”

“Il Municipio è tornato a chiedere, infine, una Conferenza di Servizio sul quartiere Ostiense – conclude Catarci – finalizzata ad analizzare e affrontare organicamente le numerose criticità. Oltre alla spicciola e ipocrita propaganda sulla sicurezza a cui ci ha abituato, ormai è chiaro, la destra non sa andare!”