San Paolo: a fuoco i locali di via Villa in Lucina

Comunicato del 4 maggio 2011

“I numerosi appelli che da tempo, fino allo scorso Aprile, sono stati inoltrati dal Municipio Roma XI alla Giunta Alemanno,  relativamente allo stato di degrado e di alta pericolosità degli spazi comunali di Via di Villa in Lucina, nel quartiere San Paolo, sono purtroppo rimasti inascoltati. Nella notte tra lunedì e martedì  è scoppiato un incendio” – dichiara Andrea Catarci, Presidente del Municipio Roma XI.

“Depositi e cantine, eredità dell’opera di abbattimento dei palazzi storti di Viale Giustiniano Imperatore, sono stati lasciati all’incuria e solo il tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco ha evitato danni ben maggiori e il coinvolgimento dell’adiacente attività commerciale.”

“E’ indispensabile e non più rinviabile una messa in sicurezza dei locali in questione, la loro riqualificazione e la destinazione degli stessi al Municipio XI, per avviarli ad un utilizzo sociale, culturale e ricreativo.”

“La Giunta Alemanno la finisca di curare unicamente le apparenze e la propaganda: in questo caso del Piano di Riqualificazione di Giustiniano Imperatore, attribuendosi meriti che non le appartengono – conclude Catarci -, dimostrando la consueta inerzia su quegli aspetti concreti che sarebbe chiamata a seguire operativamente”