“Alemanno aggrava la crisi di Roma”

Comunicato del 30 maggio 2011

“In una realtà cittadina che quotidianamente peggiora sotto i colpi della crisi economica e occupazionale si sono perse le tracce delle 30.000 case e delle centinaia di migliaia di posti di lavoro, promessi da Alemanno. I tre anni di governo del centro destra, al contrario, si sono caratterizzati per inerzia politico-amministrativa, saccheggio delle aziende municipalizzate e la compiacenza verso i poteri forti.”

“C’è di più. La Giunta Alemanno continua ad aumentare tasse e tariffe, è perfino incapace di fare il Bilancio comunale e manda in agonia quei servizi primari, dall’assistenza sociale alla scuola alla manutenzione urbana, che necessitano di programmazione e maggiori risorse, aggravando la questione sociale.

Insieme ai movimenti sociali, il Municipio XI porterà oggi sotto il Campidoglio la voce e  l’indignazione della città che soffre.”

 

Il Presidente del Municipio Roma XI

Andrea Catarci