Piscine San Paolo: la nuova promessa sarà mantenuta?

Comunicato del 7 novembre 2011

“Mentre il suo Assessore ai Lavori Pubblici, Fabrizio Ghera, denuncia il rischio che si blocchino i cantieri in corso già avviati in città, Alemanno invece è in vena di promesse. Dopo le nuove piazze prospettate per le periferie, ha annunciato che in 4 – 6 mesi sarà pronto all’uso il polo natatorio di Valco San Paolo, quello costruito per i mondiali di nuoto, costato più di 16 milioni di euro, ma mai messo in funzione.” –  dichiara Andrea Catarci, presidente del Municipio XI.
“Per far prendere un serio impegno al Sindaco ci sono volute numerose denunce, articoli di giornale ed infine le Iene. Si auspica di non dover chiedere alla nota trasmissione di tornare sul posto a registrare l’ennesima bufala. Certo non lascia ben sperare il fatto che si neghi perfino la presenza del Delegato capitolino allo sport all’inaugurazione dell’impianto avvenuta il 9 luglio 2009…”