Scuola Principe di Piemonte dopo la devastazione il Municipio coordina interventi per messa in sicurezza

Comunicato del 14 dicembre 2011

“Pochi giorni fa la Scuola Principe di Piemonte, alla Garbatella, è stata letteralmente devastata da ignoti che si sono avventati contro porte, finestre, impianto d’allarme, collegamenti telefonici e muri.  I danni sono stati rilevanti e ammontano a decine di migliaia di euro. A seguito di questa ennesima intrusione il Municipio ha convocato una riunione con il Dirigente scolastico, l’Assessorato Comunale ai Lavori Pubblici, il Gruppo XI dei vigili urbani, il locale commissariato di PS e dei carabinieri, chiedendo uno sforzo congiunto. Le forze dell’ordine hanno annunciato l’apertura delle indagini investigative ed assicurato maggiori controlli, l’Assessorato di Roma Capitale si è impegnato a ripristinare ed ad ampliare il sistema di allarme e videosorveglianza. Il Municipio XI insieme allo stesso Assessorato si è impegnato a mettere in sicurezza, in apposita stanza blindata i comandi dei diversi sistemi elettronici. Sottolineando infine le difficoltà strutturali a causa dell’assenza di fondi per la manutenzione straordinaria, il Municipio XI ha chiesto ed ottenuto gli interventi più urgenti, quelli sul sistema fognario che tra fine gennaio e primi di febbraio saranno realizzati.”