La Principe di Piemonte non è in vendita!

Comunicato del 21 dicembre 2011

 
“Tra le tante problematiche relative alla scuola Principe di Piemonte, come la manutenzione e i frequenti furti dell’ultimo periodo, per fortuna non c’è quella della vendita del bene. Malgrado in passato si fossero diffuse voci in tal senso, tutte le verifiche sulla loro veridicità hanno dato esiti negativi, scongiurando il pericolo, come da ultimo confermato dall’Assessorato ai Lavori Pubblici di Roma Capitale in un incontro a cui hanno preso parte anche Dirigente Scolastico, genitori e docenti.
Le scritte apparse questa mattina sui muri e all’entrata della scuola sono dunque prive di ogni fondamento e, poiché non si sente il bisogno di avere problemi immaginari in aggiunta ai troppi reali, si auspica da oggi la definitiva conclusione della querelle.” dichiara Andrea Catarci, Presidente del Municipio Roma XI

Di seguito i links per visualizzare le foto

http://wordpress.tupone.it/acatarci/wp-content/uploads/sites/4/2011/12/Immag0360.jpg

http://wordpress.tupone.it/acatarci/wp-content/uploads/sites/4/2011/12/Immag0367.jpg