Profughi afghani: ultimo Natale all’Ostiense?

Comunicato Stampa del 22 dicembre 2011

“Il Municipio Roma XI e le associazioni territoriali e di volontariato si sono ritrovati con i rifugiati afghani alla Stazione Ostiense, dove sono indecentemente ammassati dallo scorso aprile nella totale noncuranza della Giunta Alemanno, per un brindisi e uno scambio di auguri. E’ stata l’occasione per tornare ad evidenziare la situazione di abbandono in cui sopravvivono centinaia di persone in fuga dal proprio Paese che si ritrovano, anche solo di passaggio, presso i binari. E’ stata l’occasione per dire che questo deve essere l’ultimo Natale con l’indecente situazione attuale. E’ stata l’occasione per dire che con la conclusione della riqualificazione in corso e con l’arrivo di NTV e Eataly dalla prossima primavera, i problemi e le emergenze sociali devono trovare una risposta vera, non essere nascosti sotto il tappeto come la polvere o peggio dietro gli sgomberi polizieschi. E’ stata l’occasione per sottolineare, a questo proposito, che nella zona ed a Roma in genere è urgente aprire un centro di transito e potenziare gli inesistenti servizi di accoglienza, informazione e primo orientamento.

Si auspica che nel giro di pochi giorni si possa finalmente procedere in tal senso, per restituire dignità alle persone interessate, per riconsegnare alla cittadinanza un quartiere più vivibile e per fare di Roma una città un po’ più civile.” – Andrea Catarci, Presidente Municipio Roma XI

Di seguito i links per visualizzare le foto dell’iniziativa:   http://wordpress.tupone.it/acatarci/wp-content/uploads/sites/4/2011/12/IMG_0491.jpg   http://wordpress.tupone.it/acatarci/wp-content/uploads/sites/4/2011/12/IMG_0493.jpg   http://wordpress.tupone.it/acatarci/wp-content/uploads/sites/4/2011/12/IMG_04931.jpg   http://wordpress.tupone.it/acatarci/wp-content/uploads/sites/4/2011/12/IMG_0495.jpg