Municipio XI: no ad una via per Almirante!

Comunicato del 3 gennaio 2012

“Il nostro Municipio, che ospita sul proprio territorio luoghi cari alla memoria della città di Roma e del Paese tutto, come il Sacrario delle Fosse Ardeatine e Piazza Caduti della Montagnola” – dichiarano Andrea Catarci, Presidente del Municipio Roma XI e gli Assessori Alberto Attanasio, Andrea Beccari , Nicola Cefali e Carla Di Veroli, – “non può consentire che Roma, Medaglia d’Oro per la Resistenza, possa ospitare una via intitolata a Giorgio Almirante. La denominazione di una strada o di una piazza deve poter fornire alle nuove generazioni un esempio, un modello di vita e di cittadinanza. La scelta dei nomi di luoghi pubblici deve poter rappresentare la storia e l’identità di un paese, ed è per questo che contrasteremo in tutte le forme democratiche l’intitolazione di una via della Città di Roma ad un uomo come Giorgio Almirante che contribuì in prima persona alla persecuzione antiebraica, svolse un ruolo importante nella Repubblica di Salò, firmò il bando di fucilazione dei giovani italiani che rifiutavano di arruolarsi nell’esercito della Rsi per combattere assieme ai nazisti”