Asili Nido: arrivano gli stipendi per le educatrici

Comunicato del 23 gennaio 2012

“Ci sono voluti innumerevoli appelli, la serrata del 4 gennaio, lo sciopero indetto dalla CGIL per i 3 nidi in convenzione del Gruppo Matarazzo, le assemblee del 23 gennaio svoltesi davanti alla sede degli asili convenzionati, per far sbloccare il pagamento, da parte della Giunta capitolina, di  alcune delle fatture di ottobre, novembre, dicembre del 2011. Ora le operatrici potranno finalmente ricevere gli stipendi dovuti.” – dichiara Andrea Catarci, Presidente Municipio Roma XI

“In questa brutta vicenda si sono susseguite tante bugie, false accuse e i dinieghi di responsabilità da parte della Giunta Alemanno ed in particolare dell’Assessore alla Scuola De Palo. All’improvviso si scopre che tutti i documenti erano regolari e si effettuano quelle erogazione che prima erano state arbitrariamente ed irresponsabilmente tenute bloccate, rovesciandone la responsabilità sul privato convenzionato. Ci si augura che dal prossimo mese fatture e stipendi siano pagati normalmente – conclude Catarci – e che ad errori macroscopici non seguano ancora banali e irritanti scuse.”