Bici, La pista la facciamo noi, sul cavalcavia e sulla circonvallazione

Comunicato del 24 aprile 2012

Proprio mentre l’Istat sottolineava l’aumento degli incidenti che ogni anno coinvolgono le persone che usano la bicicletta, il movimento Salva i ciclisti e la Rete sociale XI tornavano a chiedere la realizzazione di una pista ciclabile sul cavalcaferrovia Ostiense, di prossima apertura. Si tratta di una richiesta che il Municipio Roma XI ha più volte avanzato all’Assessorato comunale ai Lavori Pubblici che sta realizzando l’imponente opera, incontrando un muro di silenzio e di mancanza di volontà. Non solo. Per completare l’azione il Municipio Roma XI ha chiesto ed ottenuto un finanziamento, con l’obiettivo di dotare di pista anche la Circonvallazione Ostiense, in modo da collegare il tratto di Viale Colombo con l’importante via commerciale del territorio, con la metropolitana e con l’Università Roma Tre, con l’idea di fare rete e di facilitare l’adozione della bicicletta come mezzo di trasporto alternativo all’automobile. Un centro destra cieco e altezzoso, proprio oggi, si è rifiutato di approvare  l’emendamento al Piano locale della ciclabilità, proposto dal consigliere Valeriani, relativo all’inserimento della previsione della pista sulla Circonvallazione Ostiense. Ma noi la faremo lo stesso. Siamo infatti convinti che insieme all’universo associativo territoriale e dei ciclisti riusciremo a portare a compimento i propositi di rafforzare del sistema della ciclabilità su questa importante porzione del nostro territorio.

Andrea Catarci. Presidente del Municipio Roma XI

Alberto Attanasio, Assessore alla Mobilità del Municipio Roma XI

Massimiliano Valeriani, Presidente Commissione Trasparenza e Garanzia di Roma Capitale