SANITA’: RICADUTE PESANTI SUI LIVELLI DI ASSISTENZA NEL MUNICIPIO XI

COMUNICATO STAMPA 11 maggio 2012

A distanza di sei mesi circa dall’incontro pubblico avuto con  il Direttore Generale si registra come la situazione dei servizi sanitari territoriali e l’accessibilità alle cure per i cittadini del Municipio Roma XI non sia minimamente migliorata.  Servizi territoriali  che non hanno mai avuto adeguate  risorse economiche, strutturali ed umane,  per sostenere la crescente domanda di sanità che avrebbe dovuto supportare la riduzione di posti letto pubblici ( vedi CTO )  e  convenzionati  (vedi Clinica Annunziatella ). Persiste una cultura centrata sull’Ospedale, in particolare sul S. Eugenio, che penalizza le realtà locali che dovrebbero fare da filtro al ricorso inappropriato alle grandi strutture.

Il Delegato alla Sanità Municipio Roma XI                              Il  Presidente Municipio Roma XI

Antonio Bertolini                                                                      Andrea Catarci