da Corriere della Sera.it – Terminal Ostiense, la rinascita dell’area

Terminal Ostiense, la rinascita dell’area
passa per treni di lusso e sapori

Terza vita per l’area degradata dell’ex air terminal. Binari e strutture pronti per i vagoni di Ntv. E apre «Eataly»

ROMA – Una «terza vita» per il terminal Ostiense. Nell’edificio dalle grandi arcate progettato dall’architetto spagnolo Julio Lafuente per i mondiali di calcio del ’90, sta per aprire – la data è ormai data per certa, il 21 giugno – Eataly, il megastore del cibo ideato dall’imprenditore piemontese Oscar Farinetti. Ed è già pronta anche la stazione, tutta dipinta di color rosso Ferrari, dei treni Italo-Ntv (Nuovo trasporto viaggiatori), i convogli firmati Montezemolo-Della Valle che molto presto partiranno proprio dal primo binario dell’Ostiense oltre che da Roma-Tiburtina…continua