Rifiuti zero: Il Municipio XI aderisce all’iniziativa ecologista

Comunicato Stampa 6luglio 2012

Rifiuti zero: Il Municipio XI aderisce all’iniziativa ecologista

“Con un atto ufficiale del Consiglio, il Municipio Roma XI aderisce alla campagna diamoci da fare per Roma verso Rifiuti Zero.” – dichiara Andrea Catarci, Presidente Municipio Roma XI

“Nella Capitale è da tempo emergenza “mondezza”. In questi quattro anni di Governo di Alemanno non si è fatto alcun passo avanti verso il superamento della logica del rifiuto in discarica. La raccolta differenziata è a livelli bassissimi ed il porta a porta, seppur richiesto come nel caso del Municipio XI, non è né sostenuto né tantomeno pubblicizzato. L’inerzia la fa da padrona. Si privilegiano logiche senza senso, come il cambiamento continuo dei cassonetti che comporta un elevato dispendio di risorse pubbliche nonché la necessità di cambiare anche i mezzi per la raccolta. Se solo quelle risorse fossero state destinate al porta a porta, migliaia di famiglie romane avrebbero già potuto fruire di un sistema di raccolte più sensato e efficiente.”

“Ora ci aspettiamo che il Sindaco Alemanno e la sua Giunta, che fino ad oggi hanno scaricato ad altri le loro responsabilità – conclude Catarci -, ascoltino le istanze dei Municipi e del Comitato Promotore Diamocidafare per Roma verso Rifiuti Zero e dedichino una sessione specifica dell’Assemblea Capitolina a questo tema, per adottare misure reali e concrete sulla realizzazione di un porta a porta capillare in tutta la città!”