IDEE DI SEL PER RIFORMARE I MUNICIPI Conferenza stampa venerdì 28 settembre 2012 alle ore 12 in Via delle Vergini 18

CONFERENZA STAMPA

VENERDI’ 28 SETTEMBRE 2012

ORE 12

VIA DELLE VERGINI 18

IDEE DI SEL PER RIFORMARE I MUNICIPI

Democrazia, servizi essenziali, morfologia territoriale e funzioni dei Municipi.

A partire da questi principi fondamentali, Sinistra Ecologia Libertà di Roma presenta le proprie proposte per la riforma dei Municipi.

La Giunta Alemanno ha impostato la riforma dei Municipi e la riduzione di numero da 19 a 15 in maniera irrazionale ed autoritaria: irrazionale, perché non si producono trasformazioni ragionevoli senza prima aver definito il funzionamento dell’intero apparato politico-amministrativo; autoritaria, perché proprio gli Enti municipali, rappresentanze democraticamente elette, non sono stati in alcun modo coinvolti nella discussione. Le proposte avanzate sinora, sia quelle ufficializzate dai consiglieri Quadrana (Lista Civica) e Smedile (Udc) che quelle ancora non formalizzate dal Pdl e dall’Assessore Bordoni, sono ispirate solo alla modifica dei confini, senza affrontare il tema del miglioramento dell’azione istituzionale.

Se un eventuale ed auspicabile rinvio dipende dal governo nazionale, nell’ambito cittadino c’è fino alla fine di novembre per recuperare il tempo perduto, concretizzare un confronto indispensabile e delineare un percorso credibile. Sel propone di azzerare il misero pregresso e avanza le proprie idee.

Intervengono:

Gemma Azuni, consigliera Sel Roma Capitale

Andrea Catarci, Presidente Muncipio XI

Susi Fantino, Presidente Municipio IX

Roberto Mastrantonio, Presidente Municipio VII

Marina D’Ortenzio, coordinamento Sel area metropolitana

Massimo Cervellini, coordinamento Sel area metropolitana

Conferenza stampa venerdì 28 settembre 2012 alle ore 12 in Via delle Vergini 18