Good morning Obama, bad end Alemanno

Comunicato del 7 novembre 2012

Good morning Obama, bad end Alemanno

“Nella stessa notte Obama si conferma Presidente Usa e il Sindaco Alemanno approva a novembre il bilancio preventivo 2012 di Roma Capitale:stile sobrio, poca retorica e persino ammissione di errori dal primo,esultanza fino al ridicolo dal secondo, per un documento contabile ormai consultivo che per di più presenta il solito stillicidio di tagli per il sociale, le manutenzioni e i Municipi e le solite manovre di bassa lega per favorire gli Enti municipali ‘amici’ ai danni di quelli amministrati dal centro sinistra. Good morning Obama, bad night Alemanno…”

“Per amor di verità, c’è da dire che pure alcuni commenti di esponenti dell’opposizione che raccontano quanto hanno trasformato e migliorato il bilancio della Giunta Alemanno destano parecchie perplessità. Resta però inarrivabile lo storico tweet ‘Questa pattuglia di eroi ce l’ha fatta’ rivolto dal Sindaco ai suoi, che più che rabbia riesce a suscitare ilarità.”

“Infine, date le cifre messe in evidenza da un odierno servizio di un quotidiano nazionale ed ancora non comunicate, si ringrazia ufficialmente per l’elemosina di €450.000 riservata al Municipio Roma XI, a fronte di Enti territoriali ovviamente di centro destra che arrivano ad avere intorno e più di 5 milioni di euro”.

Andrea Catarci, Presidente Municipio Roma XI