Sanità: difendiamo gli ospedali e il CTO dagli attacchi del Commissario Bondi

Comunicato stampa del 4 dicembre 2012
Sanità: difendiamo gli ospedali e il CTO dagli attacchi del Commissario Bondi
“Tagli ragionieristici lineari, voluti dal Commissario governativo, stanno minando la sostenibilità già precaria del Sistema Sanitario Regionale. Vista la riduzione dei posti letto ospedalieri, è necessario programmare e investire nuove risorse per pianificare lo sviluppo della Rete Territoriale, con Poliambulatori e Residenze Sanitarie Assistenziali, invece si prevede di chiudere gli Ospedali, tra cui il CTO della Garbatella.” – dichiarano Andrea Catarci, Presidente del Municipio Roma XI e Antonio Bertolini, Delegato alla Sanità del Municipio Roma XI

“Il CTO deve essere rilanciato a vantaggio di tutta la Regione in chiave ortopedica-traumatologica, rispondendo alla richiesta dell’INAIL di trasferire i suoi centri di eccellenza a via di San Nemesio.”

“Il Municipio Roma XI non intende assistere all’ulteriore mortificazione della sanità territoriale e dell’intera Regione. Fin dal prossimo 11 dicembre saremo sotto la sede della Regione Lazio alla mobilitazione promossa dalle sigle sindacali, dalle Associazioni e da tutto il mondo della Sanità – concludono Catarci e Bertolini – per difendere il diritto alla Salute sancito dalla nostra Carta Costituzionale.”