Il delirio di onnipotenza di Tredicine

Comunicato Stampa del 22 maggio 2013

Il delirio di onnipotenza di Tredicine

“Il PDL capitolino e in particolare il consigliere Tredicenne sono in preda al delirio di onnipotenza. Non soddisfatto di avere incartato la città di manifesti e striscioni di grandi dimensioni, si autorizza da solo l’iniziativa elettorale in un parco di Garbatella, dove, a seguito di un bando pubblico, la gestione e la manutenzione è stata affidata ad un gruppo di Associazioni e Cooperative. Si tratta del Parco di via Magnaghi, alla Garbatella, dove dei volantini comparsi questa mattina annunciano l’illegale incursione. Quando il PDL  smetterà di parlare di regole e di calpestarle arrogantemente e sistematicamente? Roma merita rispetto, cacciamo questa destra impresentabile.” – dichiara Andrea Catarci, Presidente del Municipio Roma XI e candidato di Roma Bene Comune per la Presidenza del Municipio Roma XI (ora VIII)