Discarica,no alla Falcognana il centrodestra taccia x sempre

Comunicato del 2 agosto 2013

Discarica,no alla Falcognana il centrodestra taccia x sempre

“Nel ribadire la contrarietà alla discarica su via Ardeatina, sancita anche da un atto del Consiglio del Municipio Roma VIII,si chiede a tutte le parti istituzionali di procedere ad un ulteriore approfondimento. La vicinanza con il Parco dell’ Appia antica,l’importanza del sistema delle Tenute limitrofe in cui la Falcognana è inserita, le criticità generali in termini di impatto ambientale e quelle specifiche relative alla mobilità sconsigliano vivamente il sito.

Purtroppo l’emergenza c’è  davvero e pur lavorando per il superamento del sistema-discarica una provvisoria dovrà esser fatta per chiudere Malagrotta,come previsto, il 30 settembre prossimo. Per questo risultano particolarmente sgradevoli le parole di chi ha fatto il Sindaco fino a pochi giorni fa ed ora parla di ipotetiche ricette come la collocazione in paesi della Provincia. Gli artefici primi di cinque anni di disastri e inerzia colpevole farebbero bene almeno a non fare i professori,visto che hanno raggiunto lo storico primato di ridurre Roma ai minimi termini da tutti i punti di vista. Al centrosinistra di oggi spetta il compito, dai rifiuti all’urbanistica a tutto il resto,di far rinascere la nostra città rimediando alle scelleratezze del centrodestra ed anche a tanti errori dei centrosinistradi ieri.” – dichiara Andrea Catarci, Presidente del Municipio VIII ex XI.