Iniziato il Processo Partecipativo sulla realizzazione del Parco di Tormarancia

Comunicato Stampa del 1 agosto 2013

Iniziato il Processo Partecipativo sulla realizzazione del Parco di Tormarancia

“Da qualche settimana sono finalmente iniziati i lavori per la realizzazione del Parco nella Tenuta di Tormarancia, attesi da anni nel disinteresse dell’ex Giunta di centro destra.

In particolare si sono avviate le opere nella zona di via Grottaperfetta – tenuta Ceribelli e nell’area viale Londra – quartiere Sogno-Rinnovamento. L’ultimazione di questi primi lotti è prevista per i primi mesi del 2014, mentre si intendono avviare entro ottobre i lavori nell’area adiacente a via Ardeatina – via Sartorio.

Già nel primo incontro promosso dal Municipio VIII ex XI con il neo Assessore Comunale all’Urbanistica Caudo, Associazioni e cittadini, voluto per  presentare il progetto completo che prevede anche la messa in sicurezza e la riqualificazione ambientale di tutti i 186 ettari e il recupero di due Casali, i suggerimenti e le proposte attive non sono mancate.

Per questo a settembre si organizzeranno 3 incontri partecipativi e di lavoro, per offrire l’indispensabile arricchimento di cui sono capaci quartieri attenti e puntuali nelle osservazioni.

Con insistenza sono uscite le tematiche e le giustificate paure per il contemporaneo avvio della limitrofa edificazione I60 di cui il Municipio ha ripetutamente chiesto, anche alla nuova Giunta, la revisione di un progetto datato, troppo invasivo in metri cubi, non funzionale sotto l’aspetto della mobilità e poco rispettoso dei ritrovamenti archeologici.

Insieme all’Assessore Comunale sul tema si promuoverà un ulteriore incontro pubblico, provando a riaprire una partita formalmente chiusa ed anch’essa colpevolmente trascurata dal disastroso centro destra capitolino,”-dichiara Andrea Catarci, Presidente del Municipio Roma VIII ex XI

(Sul sito del Municipio VIII ex XI è possibile visionare le slide del progetto.)