Bilancio, Sconfitta la Santa Alleanza, ora cambiamo tutto

Comunicato Stampa del 7 dicembre 2013
Bilancio, Sconfitta la Santa Alleanza, ora cambiamo tutto

“Il bilancio di previsione 2013 è stato approvato, superando l’ostruzionismo cinico e baro di quel centro destra che lo ha ritardato di oltre 11 mesi e che lo ha scritto in gran parte, sconfiggendo la Santa Alleanza tra il Pdl ed i costruttori miliardari, sia quelli seduti in Campidoglio che quelli sempre impegnati nel tentativo di dettare da fuori le linee programmatiche della città, battendo anche l’atteggiamento irresponsabilmente equidistante del M5s, che non ha mosso un dito nè speso una parola per evitare il rischio sciagurato del commissariamento.”

“Scongiurato il rischio di cadere nella trappola del tecnicismo ademocratico e antisociale, il Sindaco Marino e la sua Giunta aprano subito la discussione sul bilancio 2014, a cui va restituito un carattere preventivo e programmatorio, ripristinando la regolarità amministrativa e politica.”

“E’ il primo passo significativo per cominciare a cambiare tutto davvero…e in fretta!” – dichiara Andrea Catarci Presidente del Municipio Roma VIII