Casa: altri sfratti dell’Enpaia sugli inquilini residenti nel Municipio Roma VIII

Comunicato Stampa del 17/1/2014

Casa: altri sfratti dell’Enpaia sugli inquilini residenti nel Municipio Roma VIII

“Altri 6 sfratti voluti dalla Fondazione Enpaia (l’ex Ente Nazionale di Previdenza per gli Addetti e per gli Impiegati in agricoltura), con richiesta di forza pubblica, sono stati bloccati stamattina a via Benedetto Croce, alla Montagnola. Uno stillicidio quotidiano che deve finire, a maggior ragione dopo la sentenza di ieri del Consiglio di Stato che blocca le dismissioni della Cassa Ragionieri, perché si riconosce di trovarsi in presenza di patrimonio immobiliare pubblico. Vale per la Cassa Ragionieri, come per la Fondazione Enpaia e tutti gli altri Enti del genere!”

“Nell’ultima settimana, da quando è scaduto il blocco degli sfratti solo nel Municipio Roma VIII si contano decine di richieste di allontanamento forzoso dagli alloggi, mediatamente più di uno al giorno.”

“La situazione è estremamente drammatica e fino ad oggi è stata ripetutamente tamponata, impedendo che si incrementasse ancora l’emergenza abitativa cittadina.”

“Si rinnova l’appello al Prefetto affinché si proceda alla sospensione degli sfratti e in particolar modo di quelli delle case degli Enti Previdenziali, oggi Fondazioni o Casse, in nessun caso legittimati ad amministrare, il proprio patrimonio come soggetti privati.” dichiara Andrea Catarci, Presidente del Municipio Roma VIII