Precari: si proceda a stabilizzazioni per normalizzare i servizi

Comunicato Stampa del 22 maggio 2014

Precari: si proceda a stabilizzazioni per normalizzare i servizi

“Tra poco più di un mese scade la proroga dei contratti a tempo determinato dei precari storici di Roma Capitale, con cui 140 dipendenti assicurano servizi essenziali alla cittadinanza, come quelli sociali, tecnici ed amministrativi. La Giunta Marino nel dicembre 2013 ha proceduto all’emanazione degli atti necessari per la loro stabilizzazione, dopo un passato di oltre sei anni di contratti a tempo determinato. Sempre a dicembre si è deciso di prorogare i contratti fino a giugno 2014, legando il prolungamento contrattuale alla stabilizzazione occupazionale, come previsto dalla Legge 125/2013. Si avvicina la fine della proroga ed è necessario portare a compimento quanto disposto dalle leggi nazionali e dalle relative deliberazioni di Giunta, a garanzia della salvaguardia occupazionale e di indispensabili per la città. Per questo si auspica che nell’incontro odierno tra Amministrazione e sindacati arrivi il fatidico annuncio, con buona pace di chi, dall’apposizione, sta miseramente speculando su una vicenda di primaria importanza.” – dichiara Andrea Catarci, Presidente del Municipio VIII