Autonomia amministrativa per i Municipi nello Statuto metropolitano

Comunicato Stampa del 26 novembre ’14

Autonomia amministrativa per i Municipi nello Statuto metropolitano

“Alla audizione con il Sindaco Marino sullo Statuto della Città Metropolitana di Roma Capitale si è richiesto di includere tra gli obiettivi della nascente istituzione ‘la autonomia amministrativa’ dei Municipi. Si tratta di una misura necessaria oltre che opportuna, in quanto prevista dal comma 22 della legge Delrio. Ovviamente essa va realizzata nell’ambito dello Statuto di Roma Capitale, ma in coerenza va inserita anche in quello metropolitano.”

“Dato anche il favore con cui questa ed altre sollecitazioni sono state accolte da parecchi dei rappresentanti dei Comuni dell’ex Provincia, per la conseguente azione di democratizzazione legata alla distribuzione su 15 realtà del voto ponderato attribuito a Roma Capitale, si auspica che il Sindaco Marino assuma con decisione, oltre che nel contesto cittadino anche nel livello metropolitano, la questione di una adeguata autonomia amministrativa dei Municipi.” – dichiarazione di Andrea Catarci, Presidente Municipio Roma VIII