Casa: fermare subito gli sfratti

Comunicato Stampa del 30 gennaio 2015

Casa: fermare subito gli sfratti

“Ogni giorno gli uffici del Municipio Roma VIII, come quelli delle altre strutture territoriali, ricevono sempre più numerose le richieste di aiuto di persone che non sono più in grado di sostenere gli attuali livelli economici degli affitti. Dagli inquilini degli ex Enti previdenziali a quelli dei privati, la storia è sempre la stessa: ufficiali giudiziari che notificano l’ingiunzione di sfratto. Le famiglie colpite appartengono per lo più a quel ceto medio che originariamente, nel rapporto redditi disponibili e canone di affitto, non aveva problemi a sostenere le spese, mentre ora, al contrario, i canoni richiesti sono insostenibili.”

“Purtroppo l’emergenza si è trasformata da situazione eccezionale a circostanza quotidiana, senza però che siano state messe in campo azioni e strumenti idonei per intervenire.”

“Si rinnova l’appello al Prefetto affinché siano fermate tutte le procedure di sfratto in corso, per non far deflagrare l’attuale situazione già al limite.” – dichiarazione del Presidente del Municipio Roma VIII, Andrea Catarci