Patrimonio : su alienazione immobili si coinvolgano i municipi

Comunicato del 10 febbraio 2015

Patrimonio : su alienazione immobili si coinvolgano i municipi

“A quanto si apprende in Campidoglio sta entrando nel vivo la procedura di alienazione del Patrimonio Pubblico.”

“Ai Municipi non è ancora stato trasmesso ufficialmente l’elenco dei beni interessati, ma non si è rassegnati a fare da spettatori.”

“Già in passato da ultimo in occasione dell’insediamento dell’Assessora Cattoi al Patrimonio, il Municipio Roma VIII ha formalmente richiesto l’assegnazione di un elenco di beni presenti sul territorio e ad oggi inutilizzati. Infatti, l’articolo 68 del Regolamento Comunale prevede  che gli immobili di “rilevanza municipale” siano gestiti in maniera decentrata, per procedere ad una valorizzazione sociale e culturale.”

“Inoltre, vanno rese effettive quelle garanzie di tutela per i redditi bassi, tanto per il residenziale che per il non residenziale,  per le attività artigianali e comunque per tutte quelle meritevoli di sostegno,  già previste nelle linee guida, perché Roma Capitale non può permettersi di aggravare ulteriormente la crisi cittadina influendo negativamente sui destini di famiglie e piccole imprese già in stato precario.” – dichiara il Presidente del Municipio Roma VIII, Andrea Catarci