Ostiense, pulizie periodiche straordinarie siano il segno di nuova attenzione per il quartiere

Pulizia_stradale_viale_Ostiense 1-2Comunicato Stampa del 21 settembre 2015

Ostiense, pulizie periodiche straordinarie siano il segno di nuova attenzione per il quartiere

“E’ stata avviata una vasta operazione di pulizia, diserbo, sanificazione e lavaggio lungo la via Ostiense, da Piramide sino alla confluenza con la Via del Mare.”

“L’intervento rientra nell’ambito del programma di itinerari protetti di spazzamento meccanizzato che, con cadenza mensile, sono finalizzati a garantire il decoro dei percorsi per il Giubileo ormai prossimo. L’azione viene svolta con il supporto della Polizia Locale, in aggiunta alle operazioni di pulizia ordinaria il più delle volte insufficienti. Questa prima operazione è programmata su alcuni giorni, con conclusione nella notte tra giovedì 24 e venerdì 25 settembre.”

“Ma quel che è più importante è che le pulizie straordinarie lungo la direttrice per la Basilica di San Paolo si ripeteranno con cadenza mensile, ogni quarto lunedì del mese, per tutto l’anno prossimo e, se avranno i positivi risultati attesi – cosa di cui non si dubita -, il Municipio si impegna fin da ora a proporne l’ampliamento e l’integrazione nelle attività ordinarie, visto che un’azione straordinaria nei lunedì – tutti –  è estremamente necessaria per restituire ai cittadini un quartiere Ostiense pulito e vivibile dopo i weekend della movida. Al proposito si stanno rinnovando proprio in questi giorni – oltre alle richieste di un maggior presidio del territorio interessato e di una maggiore regolamentazione dei flussi notturni di migliaia di persone –  le richieste già avanzate al Campidoglio per tornare a far funzionare regolarmente le due ZTL delle aree di Libetta e Gazometro, che sono state quasi del tutto azzerate dalle scelte del Comandante cittadino dei Vigili lo scorso anno. Nel sollecitare la cittadinanza a far presente direttamente e con ogni mezzo quanto tali interventi siano importanti, si auspica che le pulizie straordinarie siano solo il primo elemento tangibile di una rinnovata attenzione che l’Ostiense merita e che da anni Sindaci e Giunte comunali non hanno garantito.”

“Si deve, infine, mettere a punto una puntuale modalità per informare i cittadini sulle tempistiche dei divieti di sosta temporanei e dei cantieri di lavoro previsti, che non è stata adottata nell’intervento odierno. Tale compito è affidato in via prioritaria alla Polizia Locale.” –   dichiarazione del Presidente del Municipio Roma VIII, Andrea Catarci e dell’Assessore all’Ambiente del Municipio Roma VIII, Emiliano Antonetti.

 

(foto fonte romatoday)