BOXE: DE CAROLIS SFIORA L’IMPRESA, ORA L ARIVINCITA

De_Carolis_ring_mani_alteComunicato Stampa del 20 ottobre 2015

BOXE: DE CAROLIS SFIORA L’IMPRESA, ORA L ARIVINCITA

 

 

“Giovanni De Carolis, l’atleta della Team Boxe che dalla palestra popolare della Montagnola è arrivato a giocarsi il titolo mondiale, esce sconfitto ma non certo ridimensionato dal match di Karlsruhe che lo ha visto vincitore nel ring ma sconfitto nel verdetto dei giudici. Non solo per la parte italiana, ma per la stampa tedesca e per il pubblico presente, per gran parte dei cronisti internazionali, Giovanni è stato defraudato da un verdetto più che dubbio ed oltremodo ‘casalingo’, dopo aver dimostrato sul ring la sua superiorità ed essere riuscito per due volte a mettere al tappeto il campione  dei supermedi WBA Vincent Feigenbutz.”

“Per senso dello sport e per rendergli un po’ di giustizia, sarebbe doveroso auspicabile dargli un’altra opportunità con una rivincita che appare sicuramente appassionante e spettacolare.” – dichiara il Presidente del Municipio Roma VIII, Andrea Catarci