Appia Antica: Clemente fa sparire i vigili

appia-anticaComunicato del 5 gennaio 2016

Appia Antica: Clemente fa sparire i vigili

 

“In risposta all’ennesima richiesta del Municipio Roma VIII, sostenuta dall’Ente Parco, di far rispettare la chiusura al traffico nei giorni festivi per il primo tratto di via Appia Antica, il Comandante della Polizia Locale Clemente risponde di no. Non solo. Annuncia un disimpegno ancora più consistente, attestando di non avere risorse umane neanche per mantenere quello che è solo un impegno per un giorno a settimana. Arriva poi alla presa in giro vera e propria, proponendo di istituire una ZTL in stile Trastevere o San Lorenzo! Idea condivisibile, ma che viene avanzata ben sapendo che nel breve e medio termine non si farà perché richiede investimenti cospicui.” – dichiara Andrea Catarci, Presidente del Municipio Roma VIII

“Era già successo all’Ostiense, per le due mini ZTL finalizzate a contenere i disagi della movida locale che lo stesso Comandante Clemente ha azzerato, anche in questo caso per carenza di personale. Al contempo propose di installare i varchi elettronici, ben sapendo che sarebbero costati parecchio e non sarebbero stati fatti, come poi certificato dall’Assessorato Capitolino alla Mobilità.” – continua Catarci

“La sostanza è la medesima. Ad Ostiense come sull’Appia Antica oggi si attua un totale disimpegno della Polizia Locale, in barba alle disposizioni vigenti. Che poi venga offuscato dietro un evidente ‘benaltrismo’ non riduce il danno bensì vi aggiunge la beffa.” – prosegue Catarci

“Oltre a far sparire il pattugliamento dell’Appia Antica e dell’Ostiense, non è che il Comandante Clemente stia meditando di portarsi altrove l’intero Gruppo territoriale?” – conclude Catarci