Casa: il Municipio VIII riceve proprietà palazzo sgomberato, per studio riconversione stabile

ostiense_sgomberoComunicato Stampa del 04 febbraio 2016

Casa: il Municipio VIII riceve proprietà palazzo sgomberato, per studio riconversione stabile

“Dopo le cariche ingiustificate di oggi, il Municipio ha convocato la proprietà dello stabile di Via Ostiense, Fondazione FASC – Fondo Agenti Spedizionieri Corrieri – che si è dichiarata disponibile ad un confronto per verificare la possibilità di un utilizzo alternativo dello stabile volto al riutilizzo per l’emergenza sociale ed abitativa.”

“Sconcerta, poi, la notizia appresa che nessuna richiesta ufficiale di sgombero è partita dalla proprietà dello stabile, ma che si è trattato di un intervento autonomo delle Forze delle Ordine, nel silenzio-assenso (se non per ordine diretto) dei Prefetti al governo della città.”

“Comprese le fattive possibilità di riutilizzo dell’edificio, il Municipio Roma VIII intende farsi carico di presentare una proposta alla sub commissaria delegata all’emergenza abitativa, Clara Vaccaro, per la piena attuazione della Deliberazione Regionale e l’utilizzo dei 192 milioni di euro a disposizione.” – dichiara Andrea Catarci, Presidente del Municipio Roma VIII