Casa: dal Municipio appello per fermare emergenza

casa_chiaveComunicato Stampa del 23 maggio 2016

“Le tante persone che hanno aderito alla campagna ‪‘vite di scarto’ promossa da Action sono ancora in sciopero della fame. Realtà sociali, esponenti politici e singole persone hanno testimoniato la loro vicinanza a chi sta sostenendo questa battaglia di civiltà e di diritto, portando simbolicamente una chiave per una casa all’occupazione socio-abitativa di San Giovanni. Da parte di Roma Capitale, al contrario, si è risposto con ostilità, diniego al confronto, idranti, cariche e feriti finanche in piazza del Campidoglio.” – dichiara Andrea Catarci, Presidente del Municipio Roma VIII

“Dopo che la Regione Lazio ha ribadito l’importanza e la necessità di applicazione della Delibera Regionale n. 18 del 15 gennaio 2014, per poter mettere a disposizione 600 alloggi, si fa appello a tutti i Presidenti dei Municipi affinché, insieme a noi, chiedano al Commissario Tronca l’applicazione di un atto regionale necessario alla città.  Di seguito il testo che si propone di inviare al Commissario Tronca: Concordando con gli indirizzi della Regione Lazio, si chiede l’immediata applicazione della Delibera Regionale n. 18 del 15 gennaio 2014, necessaria per contrastare l’emergenza abitativa e per assicurare la coesione sociale della città.” – conclude Catarci