Carta d’identità elettronica, “open day” con prenotazione: soddisfatte tutte le 1.361 richieste

Roma, 10 aprile 2022 – Si è concluso il secondo fine settimana di Open Day per la richiesta della Carta d’Identità Elettronica, per il quale si è introdotta la prenotazione anticipata dal portale https://www.prenotazionicie.interno.gov.it/ per favorire un accesso regolamentato ed evitare disagi ai cittadini.

Nei due giorni di Open Day, con le aperture straordinarie degli sportelli anagrafici nei Municipi II, IV, VII, VIII, XI, XII, XIII e XIV, e nei tre chioschi di Piazza Santa Maria Maggiore, Piazza Sonnino e Piazza delle Cinque Lune, è stato garantito il totale delle 1361 richieste di Carte d’Identità Elettronica prenotate in anticipo sul portale per i due giorni di apertura straordinaria.

Siamo molto soddisfatti di questo risultato. Sia sabato che domenica le operazioni si sono svolte con regolarità in tutti i circa 50 sportelli attivi sul territorio cittadino. Grazie al lavoro dei Municipi, del personale degli sportelli anagrafici e dei Punti di Informazione Turistica, che ringraziamo per il loro grande impegno, è stato garantito il totale delle richieste per i due giorni di apertura, per complessivi 1361 accoglimenti di richieste di Carte d’Identità Elettroniche. L’impegno a migliorare il servizio e ridurre i tempi di attesa, sia attraverso migliori performance dei canali ordinari di prenotazione sia attraverso le aperture straordinarie nei fine settimana, proseguirà nei prossimi mesi. Dopo Pasqua organizzeremo molti altri Open Day in modo da dare a tutti l’opportunità di fruirne. Ribadiamo, pertanto, il suggerimento di restare aggiornati consultando il sito istituzionale di Roma Capitale e, per i prossimi Open Day, l’invito a recarsi a ex Pit e sedi municipali unicamente dopo aver prenotato l’accesso il giorno prima”, ha dichiarato Andrea Catarci, assessore al Decentramento, alla Partecipazione e Servizi al territorio per la città dei 15 minuti di Roma Capitale.