Chi sono

Sono nato il 21 giugno 1969 a Roma, città a cui sono profondamente legato. Vivo insieme alla mia compagna e ai nostri due figli nel quartiere San Paolo-Garbatella, in quel Municipio Roma VIII di cui sono stato Presidente dal 2006 al 2016 alla guida di coalizioni di centro sinistra.

Dopo aver avuto l’onore di ricoprire tale ruolo, ho ripreso a fare il ricercatore e il formatore: dall’autunno 2016 lavoro alla Link Campus University, occupandomi della Scuola Universitaria per la Formazione politica “Polis”, di cui sono vice Presidente.

Prima e dopo la laurea in Scienze Politiche, conseguita all’Università La Sapienza nel 1994, ho svolto numerosi lavori precari nell’ambito del turismo, dei servizi alle imprese, della ristorazione e dell’edilizia. Ho approfondito i temi relativi allo sviluppo locale, all’inserimento occupazionale e al successivo accompagnamento, alla creazione e gestione di imprese sociali e cooperative.

Successivamente mi sono avvicinato al mondo della formazione professionale e della ricerca, ambiti in cui ho realizzato indagini e approfondimenti, svolto attività di progettazione, docenza, coordinamento, elaborato piani di inserimento al lavoro collaborando sia con istituzioni pubbliche e enti strumentali collegati – Ministero del lavoro, Regione Lazio, Agenzia Lazio Lavoro, Camera di Commercio di Roma, Bic Lazio, provincia di Roma, Latina e Viterbo – che con realtà private e del no profit, tra cui Censis, Isfol, Cles, Comunità di Capodarco, SCC – Societè des centres commerciaux. 

Ai percorsi educativi e lavorativi si è intrecciato l’impegno politico fin dagli anni del liceo nelle mobilitazioni antimilitariste, per il disarmo e contro il nucleare. All’Università ho partecipato attivamente all’esperienza del Laboratorio autogestito Rosa Luxemburg e al movimento della Pantera. A Garbatella ho contribuito all’apertura del Centro sociale La Strada, prima di iscrivermi al Partito della Rifondazione Comunista nella storica sezione La Villetta, di cui sono stato segretario per 5 anni, fino all’avvio dell’esperienza istituzionale. Ho quindi aderito a Sinistra Ecologia e Libertà e, dopo il suo scioglimento, ai percorsi civici e di movimento che hanno territorialmente supplito alla mancanza di una forza politica nazionale radicalmente democratica e progressista. Attualmente sono impegnato nella campagna Liberare Roma, un’esperienza iniziata agli inizi del 2020 e animata da decine di realtà civiche, politiche e di movimento.

Nel tempo libero mi piace leggere, viaggiare, andare al cinema o al teatro, passeggiare, trovare qualche ora libera per nuotare, preferibilmente in un bel lago. Da tifoso e appassionato seguo le partite della Roma e adoro correre dietro un pallone insieme agli amici, in qualche centro sportivo come in un campetto sterrato o in uno degli splendidi parchi del nostro territorio.