Browse Category

Decentramento

“Più potere di spesa ai Municipi”- Intervista a Il Tempo Roma

In questi mesi nell’Osservatorio sul Decentramento, composto da presidenti e direttori dei municipi oltre che dalla direzione competente, abbiamo lavorato sul nuovo Regolamento del Decentramento Amministrativo, che nei prossimi mesi vedrà la luce.

Arriva dopo 21 anni di operatività degli Enti municipali e dopo 23 anni dal precedente regolamento comunale relativo alle relazioni tra strutture centrali e territoriali, il 10/99. Conterrà parecchie novità sostanziali: scelta su parte delle voci di bilancio, nuove funzioni – in particolare per indirizzare l’azione di aziende pubbliche e Polizia Locale -, ulteriori strumenti di partecipazione e comunicazione dai territori, nonché per un protagonismo della cittadinanza in materia di sicurezza sociale, più autonomia decisionale in generale.

Il Sindaco Roberto Gualtieri e la Consulta dei Presidenti saranno presto chiamati ad avviare il previsto iter istituzionale, con gli ulteriori contributi dei municipi, delle commissioni consiliari competenti e dell’Assemblea Capitolina tutta.

Grazie a Martina Zanchi de Il Tempo Quotidiano per il puntuale articolo che anticipa alcune delle principali innovazioni in lavorazione..

Buona lettura!

Decentramento del verde: consegnate al Municipio VI 61 aree

Va avanti speditamente il piano di decentramento amministrativo con il quale l’Amministrazione, a partire dalla delibera di Giunta dello scorso dicembre, ha voluto dare impulso alla gestione di prossimità delle aree verdi.

Tra giugno e luglio, insieme agli assessori Sabrina Alfonsi e Tobia Zevi, abbiamo formalizzato il passaggio di competenze sulla manutenzione ordinaria e straordinaria delle aree verdi inferiori ai 20mila mq ai Municipi III (85 aree), II (69 aree), XI (38 aree) e oggi anche al VI (61 aree), prevedendo una contestuale redistribuzione di risorse tecniche e finanziarie.

L’assegnazione delle aree riguarderà via via tutti i Municipi con l’obiettivo di dare ulteriore stimolo al decentramento infracomunale e di rendere i nostri 15 enti di prossimità sempre di più attori centrali del governo di Roma Capitale.

Decentramento: 38 le aree verdi assegnate al Municipio XI

Roma 13 luglio 2022 – Il Piano di decentramento con cui Roma Capitale dà ai Municipi la possibilità di manutenzione ordinaria e straordinaria delle aree verdi fino a 20mila mq prevede l’assegnazione di 1160 aree per un’estensione complessiva di oltre 6 milioni di metri quadri.

Ai bilanci municipali sono stati già attribuiti circa 4 milioni di euro ed è stato previsto uno stanziamento di ulteriori 5 milioni.

Abbiamo iniziato, nelle scorse settimane, dai Municipi III e II, oggi è stata la volta del Municipio XI: insieme all’Assessora Sabrina Alfonsi e all’Assessore Tobia Zevi abbiamo consegnato 38 aree verdi per un totale di circa 100 mila mq.

Un ringraziamento sentito va al Presidente Gianluca Lanzi, alla Direzione Tecnica e all’Ufficio Ambiente del Municipio XI.

Alla Casa della Città oggi l’incontro pubblico “Verso l’Ama di Municipio”

In mezzo alle attuali criticità, seguite all’incendio dell’impianto di Malagrotta, alla Casa della Città e della Partecipazione abbiamo messo al centro dell’attenzione le “AMA di Municipio“.

Il progetto, avviato alla fine del 2021, consentirà di attivare livelli via via incrementali di responsabilità e autonomia gestionale a livello aziendale, potenziando le strutture che operano territorialmente, mentre parallelamente con la riforma del decentramento come amministrazione comunale stiamo puntando con decisione a valorizzare l’azione di governo dei Municipi, anche con la creazione di apposite sedi istituzionali di raccordo, indirizzo e controllo delle aziende pubbliche.

A trarne vantaggio, nei tempi medi necessari all’implementazione organizzativa, sarà la qualità del servizio erogato alla cittadinanza Grazie all’Assessora Sabrina Alfonsi, al Presidente della Commissione Ambiente di Roma Capitale Giammarco Palmieri e al Direttore Ciclo dei Rifiuti Paolo Gaetano Giacomelli.

Forza Tiziana!

Tiziana Ronzio è una donna tenace e coraggiosa.

Con queste infinite risorse di tenacia e coraggio si dedica da anni a una preziosa attività di riqualificazione strutturale e sociale del quartiere di Tor Bella Monaca, dove al civico 50 in viale S. Rita da Cascia è attiva l’associazione Tor Più Bella di cui è presidente.

Con il Sindaco Roberto Gualtieri oggi l’abbiamo incontrata per testimoniarle solidarietà e vicinanza da parte dell’intera Amministrazione capitolina a seguito delle ennesime, vergognose, minacce di cui lei e la sua famiglia sono stati vittime recentemente.

Abbiamo assunto l’impegno di intensificare la presenza sul territorio con iniziative insieme alla sua associazione e alla società civile.

Forza Tiziana!