Browse Category

Senza categoria

Roma Capitale, il 17 marzo il primo Forum cittadino sui beni confiscati alle mafie

L’istituzione e l’avvio del Forum sui Beni confiscati alla criminalità organizzata sono passaggi importanti per inserire nel circuito virtuoso della creazione di valore sociale ed economico una serie di beni che, da esclusivi e frutto di affari illeciti e criminali, diventano comuni e condivisi.

Ne abbiamo parlato oggi in conferenza stampa con il Sindaco Roberto Gualtieri, l’assessore al Patrimonio Tobia Zevi, con Libera e con la Regione Lazio: Roma ha estrema necessità di moltiplicare i presidi sociali e culturali, guardando al modello della città dei 15 minuti, nonché di stimolare e irrobustire la dimensione partecipativa e i processi di coinvolgimento della cittadinanza nelle scelte.

La città si cambia a partire da un forte patto con i cittadini e le cittadine, dentro una fitta rete di alleanze sociali e attraverso una presa di responsabilità collettiva e diffusa. Una grande operazione nella quale è fondamentale che venga valorizzata la soggettività dei Municipi, i nostri 15 enti di prossimità. Nel quadro di queste sinergie il rilancio della partecipazione è indispensabile per segnare un cambio di passo e per rimettere questa dimensione collettiva al primo posto all’interno dei processi di cambiamento della città.

Il Forum cittadino si riunirà per la prima volta il 17 marzo prossimo, da oggi è possibile aderire compilando il modulo online presente all’interno dell’area “Partecipa” del sito istituzionale di Roma Capitale: https://bit.ly/3qYrHwT

“Roma riparta dalla sua anima: il rilancio non è un pranzo di gala” di Andrea Catarci

Roma 17 gennaio 2022 – Roma ha bisogno delle trasformazioni radicali e dei pensieri lunghi enunciati, di visione e condivisione. Proprio il concept della città dei 15 minuti, ovvero del policentrismo e della prossimità, costituisce un modello inedito con cui guardare all’immenso territorio e alle comunità per ridurre distanze e disuguaglianze.

Ne parlo oggi in un mio articolo su Huffington Post: https://bit.ly/3tHwNzc

Buona lettura!

Città dei quindici minuti, Andrea Catarci racconta il piano: “Puntiamo anche sull’apertura pomeridiana di 45 scuole”

Roma 10 gennaio 2022 – Trasformare Roma in città dei 15 minuti e della “prossimità”, con lo sviluppo di nuove centralità dotate di servizi in grado di migliorare la qualità della vita, è una delle visioni innovative proposte dal Sindaco Roberto Gualtieri nelle sue linee programmatiche.


Con Roma Today ho evidenziato i primi passi compiuti sul terreno della programmazione e le azioni con cui prevediamo di sostanziare il nuovo modello.


Ecco la mia intervista, buona lettura: https://bit.ly/3tcuIv2

Intervista a Repubblica Roma – Andrea Catarci “Carte d’identità in biblioteca”

Roma 30 dicembre 2021 – Nell’intervista di oggi a Repubblica Roma in evidenza i primi passi compiuti sul decentramento e le prossime mosse: dal piano di potenziamento della carta d’identità elettronica, a quello successivo di aumentare le deleghe sui servizi in materia di stato civile, fino all’avvio della stesura condivisa del nuovo Regolamento per guardare al bilancio a budget e a una relazione più stretta e a carattere istituzionale tra i Municipi e le principali aziende che erogano servizi pubblici.

Buona lettura!