Il Municipio VIII in difesa dei canili

canile3Comunicato Stampa del 01 aprile 2016
“Il Consiglio del Municipio Roma VIII ha approvato un atto, prima firmataria la Capogruppo di SI-SEL Gabriella Magnano, con cui si esprime la netta contrarietà ad ogni ipotesi di smantellamento e svilimento dei canili comunali, a salvaguardia delle esperienze ventennali delle operatrici e degli operatori e delle associazioni da sempre vicino ai nostri amici a quattro zampe.” – dichiara Andrea Catarci, Presidente del Municipio Roma VIII 

“Nell’atto si chiede di revocare l’affidamento della gestione dei canili alla ditta indicata, che si occupa per mission di smaltimento rifiuti, servizi di derattizzazione e disinfestazione, manutenzione del verde –, che poco o nulla ha a che fare con la cura e l’accudimento degli animali. Nelle more della pubblicazione e aggiudicazione di un nuovo bando, che deve essere rivolto a realtà qualificate con provata esperienza nell’assistenza dei cani, si riconosca alle attuali associazioni la custodia del rifugio all’ex Cinodromo di Ponte Marconi, situato all’interno del nostro territorio.” – continua Catarci

“Il Commissario Straordinario si faccia garante – conclude Catarci – della salvaguardia dei livelli occupazionali esistenti e garantisca la corretta cura e il dovuto benessere agli animali ospitati all’ex Cinodromo, come nelle altre strutture comunali.”

stampa

Share