Chi sono

Sono nato il 21 giugno 1969 a Roma, città a cui sono profondamente legato. Vivo insieme alla mia compagna e ai nostri due figli nel quartiere San Paolo-Garbatella, in quel Municipio Roma VIII di cui sono stato Presidente dal 2006 al 2016 alla guida di coalizioni di centro sinistra.

Dal 2016 al 2021 ho lavorato alla Link Campus University, occupandomi della Scuola Universitaria per la Formazione politica “Polis”, di cui sono stato vice Presidente del Consiglio Direttivo.

Dopo la vittoria dello schieramento democratico alle elezioni amministrative di Roma di ottobre 2021 il Sindaco Roberto Gualtieri mi ha affidato l’incarico di assessore con deleghe a decentramento, partecipazione e servizi al territorio per la città dei 15 minuti.

Prima e dopo la laurea in Scienze Politiche, conseguita all’Università La Sapienza nel 1994, ho svolto numerosi lavori precari nell’ambito del turismo, dei servizi alle imprese, della ristorazione e dell’edilizia. Ho approfondito i temi relativi allo sviluppo locale, all’inserimento occupazionale e al successivo accompagnamento, alla creazione e gestione di imprese sociali e cooperative.

Successivamente mi sono avvicinato al mondo della formazione professionale e della ricerca, ambiti in cui ho realizzato indagini e approfondimenti, svolto attività di progettazione, docenza, coordinamento, elaborato piani di inserimento al lavoro collaborando sia con istituzioni pubbliche e enti strumentali collegati – Ministero del lavoro, Regione Lazio, Agenzia Lazio Lavoro, Camera di Commercio di Roma, Bic Lazio, provincia di Roma, Latina e Viterbo – che con realtà private e del no profit, tra cui Censis, Isfol, Cles, Comunità di Capodarco, SCC – Societè des centres commerciaux. 

Ai percorsi educativi e lavorativi si è intrecciato l’impegno politico fin dagli anni del liceo nelle mobilitazioni antimilitariste, per il disarmo e contro il nucleare. All’Università ho partecipato attivamente all’esperienza del Laboratorio autogestito Rosa Luxemburg e al movimento della Pantera. A Garbatella ho contribuito all’apertura del Centro sociale La Strada, prima di iscrivermi al Partito della Rifondazione Comunista nella storica sezione La Villetta, di cui sono stato segretario per 5 anni, fino all’avvio dell’esperienza istituzionale. Ho quindi aderito a Sinistra Ecologia e Libertà e, dopo il suo scioglimento, ai percorsi civici e di movimento che hanno territorialmente supplito alla mancanza di una forza politica nazionale radicalmente democratica e progressista.

Dal 2020 sono impegnato nella campagna Liberare Roma, un’esperienza animata da decine di realtà civiche, politiche e di movimento che è confluita nella proposta elettorale di Sinistra Civica Ecologista, lista che si è presentata in appoggio al Sindaco Gualtieri e che ha eletto due consiglieri comunali, Michela Cicculli e Alessandro Luparelli.

Nel tempo libero mi piace leggere, viaggiare, andare al cinema o al teatro, passeggiare, trovare qualche ora libera per nuotare, preferibilmente in un bel lago. Da tifoso e appassionato seguo le partite della Roma e adoro correre dietro un pallone insieme agli amici, in qualche centro sportivo come in un campetto sterrato o in uno degli splendidi parchi del nostro territorio.