Browse Category

Lotta al degrado

Rifiuti: a Alemanno zero anche in concretezza

Comunicato del 9 maggio 2011

“Ma la Giunta Alemanno non doveva risolvere una volta per tutte la questione del decoro cittadino? In realtà, una volta impoverita Roma con la rinuncia ad eventi e iniziative in nome di una malcelata ostilità per la cultura, sancito l’arretramento sul terreno dei servizi sociali, ridotti a buoni da elargire e servizi fai-da-te simili ad elemosine, azzerata ogni politica di sviluppo e di sostegno al lavoro e all’impresa, portate allo stato terminale le aziende comunali, anche nella lotta al dissesto del manto stradale e ai rifiuti le politiche del centro destra si sono rivelate fallimentari. Nel primo caso, dopo aver approntato piani straordinari finanziati con milioni di euro, si è mantenuta l’immancabile presenza di innumerevoli buche nelle strade; nel secondo, dopo aver annunciato a più riprese il miglioramento del servizio di raccolta e smaltimento, si è avvicinata la Capitale agli standard di Napoli… 

Anche nel Municipio Roma XI si è verificato l’indecente accumulo di sacchi stracolmi d’immondizia in diverse parti del territorio, da Piazza Pantero Pantera a Via Licata, da Via Costantino a Viale Leonardo da Vinci, da Via della Stazione Ostiense a Via Bossi. Lentamente pare si stia uscendo dall’attuale emergenza, ma parchi, aree verdi ed aiuole sono in uno stato di degrado permanente, da quelle più piccole e nascoste a Parco Shuster, di fronte alla Basilica di San Paolo, che ieri si presentava con secchi strapieni e resti svolazzanti dei menù confezionati del vicino Mc Donald. Per non parlare della raccolta differenziata, i cui cassonetti vengono svuotati solo in particolari occasioni…

La verità è che nella Giunta Alemanno regna una totale assenza di idee, programmi e progetti di crescita. Sindaco e Assessori hanno provato a nasconderla impugnando la bandiera della concretezza, non facendo i conti con l’altrettanto grave incapacità amministrativa che hanno impietosamente messo in luce i tre anni di governo del centro destra capitolino.”

Andrea Catarci, Presidente Municipio Roma XI

Share

Abusivismo edilizio, le bugie dell’Assessore Corsini

Comunicato stampa 14 marzo 2011

Abusivismo edilizio, le bugie dell’Assessore Corsini

 Martedì 15 marzo alle ore 13

Conferenza Stampa dei Presidenti di Municipio di Centro Sinistra

Via Benedetto Croce, 50 (zona Montagnola)

 

“L’Assessore Corsini attacca incredibilmente i Municipi, per giustificare la debolezza e la compiacenza della Giunta Alemanno verso speculazione e abusivismo edilizio. Domani, martedì 15, alle ore 13, presso la sala consiliare del Municipio XI, in Via Benedetto Croce 50 (zona Montagnola), in una conferenza stampa i Presidenti dei Municipi di Centro Sinistra risponderanno alle pretenziose accuse dell’Assessore Corsini.” Dichiara Andrea Catarci, Presidente del Municipio Roma XI 

Alla conferenza interverranno:

Orlando Corsetti (I), Dario Marcucci (III), Ivano Caradonna (V), Giammarco Palmieri (VI), Roberto Mastrantonio (VII), Susana Fantino (IX), Sandro Medici (X), Andrea Catarci (XI), Gianni Paris (XV), Fabio Bellini (XVI), Antonella De Giusti (XVII).

Share

Ostiense: gettate le basi per la riqualificazione dell’Air Terminal

COMUNICATO DEL 5 LUGLIO 2010

Ostiense: gettate le basi per la riqualificazione dell’Air Terminal
“L’Ostiense in questi mesi ha subito un grave deterioramento della qualità della vita per la sciatteria e l’irresponsabilità della Giunta Alemanno. Nel cantiere dimenticato degli ex Mercati Generali, dove dovrebbe sorgere la Città dei Giovani, prima si sono formati degli stagni, più volte segnalati dal Municipio, poi sono arrivati anatroccoli e Germano Reale a nidificare, imponendo di posticipare i lavori a settembre. Il centro destra capitolino ha poi proceduto a bloccare il progetto ‘Campidoglio 2’, ad assetare i profughi Afgani accampati nella zona, assistiti con acqua non potabile, a permettere l’apertura di nuovi locali notturni, rivisitando il regolamento degli esercizi pubblici per la somministrazione di cibi e bevande. Per fortuna non c’è solo la Giunta comunale. Provincia di Roma e la società Nuovo Trasporto Viaggiatori (NTV) hanno sottoscritto un’intesa per realizzare, all’interno dell’AIR Terminal, una scuola di Formazione Professionale rivolta ai giovani. E’ una buona notizia per due motivi. Si torna ad investire sulla Formazione, in un quadro di grave sofferenza sociale per la crisi economica con la disoccupazione giovanile che tocca quote vicine al 30%, e si da nuovo impulso alla riqualificazione di uno spazio di rilevanza strategica, per la città e per l’ostiense in particolare”.

dichiara Andrea Catarci, Presidente del Municipio Roma XI –

Share